Questo è il mio secondo anno che incontro Caroline Curik allo stand ARPIN. Il personale ARPIN equipaggio dello stand hanno sempre un grande sorriso, li conosco come una grande azienda internazionale in movimento e hanno molti gadget “doggy-friendly”, come omaggi.

Tornando a Caroline ... nel tempo libero è un'allenatrice in una disciplina chiamata PNL (Programmazione Neuro Lingua). Così, Ho chiesto a Caroline se la PNL può aiutare il nostro personale ad affrontare i cambiamenti nella Società in modo da offrire un servizio migliore ai nostri clienti. Siamo stati fortunati perché Caroline ha accettato di venire in Italia per una settimana e tenere sessioni al nostro staff e inoltre trascorrere un po 'di tempo con la direzione. Le esigenze dei nostri clienti stanno cambiando e il modo in cui offriamo i servizi è radicalmente diverso 3 anni fa. Anche, i margini sono più bassi e la questione è come mantenere la qualità al livello più basso dei prezzi alla presente base di clienti ogni cambiamento che si aspetta, tuttavia, il servizio.

C'è molto che abbiamo imparato la scorsa settimana parlando con Caroline e una delle gemme più importanti che abbiamo partecipato alla nostra conversazione è che il fornitore di servizi, dovrebbe cambiare la loro prospettiva piuttosto che chiedere al tuo cliente di cambiare la loro mentre è sotto uno stress incredibile, con nuovo lavoro, nuovo paese e nuova lingua. Non puoi chiedere loro di cambiare ulteriormente le loro aspettative! E, questa nuova prospettiva non costa più! Così, Come si fa? Messa a fuoco:

  1. Con chi parli?
  2. Cosa vuoi sapere?
  3. Che cosa stai cercando di ottenere?

Ognuno vive nel proprio mondo e per completare il “puzzle” è necessario capire il loro stato d'animo, da dove vogliono andare e come possiamo aiutarli a raggiungere questi obiettivi.

Se siete abbastanza aperti a loro prospettiva è possibile personalizzare il viaggio.